#Fingerbook/ Dolci

#Fingerbook15: Mousse di cioccolato fondente all’acqua leggendo La vita meravigliosa dei laureati in lettere di Alessandro Carrera

Dove c’è una grande volontà non possono esserci grandi difficoltà.

Niccolò Machiavelli

11093150_10205440642728943_551916805_o

Quindicesimo appuntamento di #Fingerbook, sono felice di poter nuovamente occuparmi di questa rubrica, con la mia socia Marina del blog Little Miss Book.

Ho pensato di accompagnare questa lettura con un dolce fresco e molto goloso, la mousse di cioccolato fondente all’acqua, penserete che sono impazzita, abbinando il cioccolato con l’acqua, ma credetemi, provate e non ve ne pentirete.

Ora lascio la parola a Marina che anche questa volta ha scelto un libro veramente interessante, la vita meravigliosa dei laureati in lettere di Alessandro Carrera.

Marina mi auguro che i tuoi desideri si avverino, perché sei una ragazza veramente speciale e soprattutto molto intelligente, credi sempre in te stessa, perché io credo in te.

mousse

5.0 from 3 reviews
Mousse di cioccolato fondente all'acqua
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Ricetta di Martina del blog Trattoria da Martina https://www.trattoriadamartina.com/
Author:
Recipe type: Dolci
Ingredients
  • - 100 gr. di cioccolato fondente al 70%;
  • - 100 gr. di acqua;
  • - 35 gr. di zucchero
Instructions
  1. Versare in un pentolino il cioccolato con l'acqua e lo zucchero;
  2. Accendere il fuoco e farlo sciogliere completamente, mescolando di tanto in tanto;
  3. Versare il tutto in una ciotola adagiata sull'acqua e il ghiaccio e con un frullino montare finché il composto avrà cambiato la sua consistenza addensandosi e diventando una mousse
  4. Non frullare troppo, ma smettere non appena la mousse sarà pronta;
  5. Trasferire la mousse nelle ciotoline e mettere in frigo fino al momento di servire.
Notes
Prima di partire: i g di acqua d'acqua sono da calcolare in modo da avere una percentuale del 34% di grassi (del cioccolato) rispetto all'acqua.
In questo caso se il cioccolato contiene il 34-35% di grassi allora gli ingredienti saranno rispettivamente 100 gr. di cioccolato e 100 gr. di acqua.
Se invece i grassi contenuti nel cioccolato sono in percentuale più alta, mettiamo ad esempio 49%, bisogna fare questa proporzione: 49: 34 = x:100
Ovvero la quantità di grassi del cioccolato sta a alla quantità di grassi che si vuole ottenere, come X (quantità di acqua da calcolare per avere un 34% di grassi per rapporto all'acqua) sta a 100g di acqua.
Il calcolo che bisogna fare è moltiplicare la percentuale di grassi che ha il cioccolato per 100 e dividere per 34 percentuale di grassi del cioccolato X 100/ 34.

mousse3

Il sommelier consiglia: –

mousse2

You Might Also Like

30 Comments

  • Reply
    laura
    22 aprile 2015 at 20:48

    Un buon dolce e una buona lettura rendono il momento magico

    • Reply
      Michela Sassi
      24 aprile 2015 at 8:23

      Sempre cara, amo i libri, non potrei farne a meno…
      Un bacio grande grande

  • Reply
    Andreea
    22 aprile 2015 at 20:58

    Sicuramente molto goloso questo cioccolato anche se è al’acqua e poi, con le fragole va a meraviglia !

    • Reply
      Michela Sassi
      24 aprile 2015 at 8:24

      Difatti cosi si può mangiare più di una coppetta senza troppi sensi di colpa!
      Un abbraccio

  • Reply
    SABRINA RABBIA
    22 aprile 2015 at 20:59

    CI AFFONDEREI VOLENTIERI IL MIO CUCCHIAIO, SPLENDIDO, BRAVISSIMA!!!!!BACI SABRY

    • Reply
      Michela Sassi
      24 aprile 2015 at 8:25

      Una coppetta allora la tengo per te cara Sabry!
      Un abbraccio

  • Reply
    zia Consu
    22 aprile 2015 at 21:06

    E’ una vita che la voglio provare..prima o poi cederò..

    • Reply
      Michela Sassi
      24 aprile 2015 at 8:27

      Cedi cedi Consu cara! Non te ne pentirai, un abbraccio

  • Reply
    Mary Vischetti
    22 aprile 2015 at 21:48

    Michela tesoro, che bella ricetta!! La proverò domani stesso…è da tantissimo che cerco una ricetta per la mousse al cioccolato senza uova! Sempre proposte interessanti qui da te, e foto stupende!! Ti abbraccio forte e ti auguro una dolcissima notte, Mary

    • Reply
      Michela Sassi
      24 aprile 2015 at 8:29

      Sei sempre dolcissima con me amica mia, grazie!
      Provala e mi dirai, ti penso!
      Un abbraccio

  • Reply
    S&V a colazione
    22 aprile 2015 at 22:29

    Decisamente golosa la tua coppetta da gustare in compagnia di una buona lettura. Mano ai cucchiaini quindi…
    V.

  • Reply
    Francesca P.
    22 aprile 2015 at 22:41

    Mousse e torte all’acqua mi ispirano da sempre… sarà per l’idea, la materia prima che fa magie! Devo provare prima o poi… e intanto sorrido per il titolo del libro, io sono laureata in Lettere… 😛

    • Reply
      Michela Sassi
      24 aprile 2015 at 8:37

      …anche Marina è laureata in lettere, potete gustarvi questa mousse e discutere su questo libro!
      Un bacio dolce Francesca!

  • Reply
    fulvia
    23 aprile 2015 at 10:54

    Miky non puoi tentarmi così! ! Mi tocca provarla! E belle le foto!!

  • Reply
    Lilli nel paese delle stoviglie
    23 aprile 2015 at 12:22

    acqua zucchero e cioccolato tutto qua? ma che bello, è ottima di sicuro, geniale direi! adoro i consigli letterari e questo appuntamento, mi son segnata tutti i libri di cui hai parlato, piano piano li leggo tutti, un abbraccio cara!

    • Reply
      Michela Sassi
      24 aprile 2015 at 8:43

      Geniale credimi e soprattutto buonissima!
      Un abbraccio forte forte a te!

  • Reply
    lory b
    23 aprile 2015 at 14:31

    Che belle foto e che golosa visione, mi ci tufferei!!
    Complimenti cara, un abbraccio stretto!!!!

    • Reply
      Michela Sassi
      24 aprile 2015 at 8:49

      Golosa e poco calorica, non male eh Lory!
      Un abbraccio forte forte a te!

  • Reply
    Ketty Valenti
    23 aprile 2015 at 15:01

    Hai immortalato un momento a tutto relax che io reputo favoloso….e quella mousse ….wow! su facebook le ho subito notate.by

    • Reply
      Michela Sassi
      24 aprile 2015 at 8:50

      Sono contenta di piaccia Ketty, un abbraccio fortissimo!

  • Reply
    Marghe
    23 aprile 2015 at 15:15

    Questa rubrica è sempre un piacere, e tu sei deliziosa Michi. Ho voglia di stringerti forte!

    • Reply
      Michela Sassi
      24 aprile 2015 at 8:49

      Io non vedo l’ora di conoscerti… sei speciale, grazie di tutto!

  • Reply
    Fr@
    23 aprile 2015 at 16:11

    Semplicemente golosa e leggera.

    • Reply
      Michela Sassi
      24 aprile 2015 at 8:17

      Molto buona e la si può mangiare senza troppi sensi di colpa!
      Un bacione

  • Reply
    Miu
    23 aprile 2015 at 18:20

    Non commenterò la bellissima dedica che hai lasciato alla tua socia, perché non ha davvero bisogno di qualcosa per esser perfetta.
    Non parlerò di quste foto che mi fanno letteralmente sognare e il set in questo modo allestito mi mette un sacco di serenità.
    Non ti dirò quanto questa mousse sia speciale non solo per la semplicità dell’esecuzione ma anche della sicura riuscita di una bontà infinita.
    Diciamo che passo di qui solo per salutarti e mandarti un sacco di baci, dato che era da un po’ che ti trascuravo e non lo ritenevo affatto giusto!
    :*

    • Reply
      Michela Sassi
      24 aprile 2015 at 8:16

      Non ti dico quanto sei speciale perché già lo sai, ti abbraccio forte forte!
      Un bacio

  • Reply
    valentina
    27 aprile 2015 at 23:20

    Ciso Michela, è una mousse molto golosa che ho già intravisto da un’altra amica e che mi spinge ancora di più a provare quanto prima.
    Un abbraccio cara.

  • Reply
    Anna Rita
    30 aprile 2015 at 0:13

    Il mio momento preferito accompagnato da un dolce mai banale…la mousse. Ogni cucchiaio è un tributo alla bontà e dolcezza 🙂
    Bellissime foto Michela e ricetta tutta da salvare 🙂

  • Leave a Reply

    Rate this recipe:  

    CONSIGLIA Pasta gratinata finocchi e besciamella