Dolci

Voglia di… Tiramisù agli amaretti!

Voglia di… dolce! Domenica mattina mi sono svegliata con una voglia incredibile di dolce… ho aperto il frigo… e c’erano uova, mascarpone (che serviva per un’altra ricetta)… ed ho pensato, allora faccio il tiramisù, poi per mia sfortuna mi mancavano i savoiardi… e non volendo rinunciare al tiramisù… ho sfruttato gli amaretti!
 
So che il vero tiramisù… è quello classico, ma credetemi, provatelo questo… non ve ne pentirete!

Ingredienti:

– 250 gr. di mascarpone;
– 2 uova;
– 3 cucchiai di zucchero semolato;
– 20 amaretti (dipende dalla loro grandezza);
– 1 tazzina di liquore all’amaretto (opzionale);
– caffè q.b.;
– sale q.b.;

In una ciotola montare le uova, con il mascarpone e lo zucchero. A parte montare a neve l’albume con un pizzico di sale. Unire i due composti, mescolando delicatamente con un cucchiaio dal basso verso l’alto, fino ad ottenere una crema.
Unire al caffè il liquore all’amaretto ed immergere gli amaretti.
Nelle coppette, fare uno strato di crema, poi gli amaretti precedentemente bagnati nel caffè e ripetere l’operazione fino a che non avrete completato la coppetta.
Conservare in frigo per almeno 2 ore circa. Prima di servire cospargere con degli amaretti sbriciolati.

You Might Also Like

32 Comments

  • Reply
    Valealcioccolato
    18 novembre 2013 at 13:52

    Quando si dice "arrangiarsi" 😀 Un bacione! :*

    • Reply
      atuttopepe
      18 novembre 2013 at 15:43

      … quando si ha voglia di dolce… ci si arrangia sempre!
      Un bacione Vale!

  • Reply
    An Lullaby
    18 novembre 2013 at 14:20

    Certe volte le improvvisazioni danno vita alle cose più eccelse ^_^ Dev'essere fantastico con gli amaretti, il prossimo tiramisù lo faccio così! Buonissimo!!

    • Reply
      atuttopepe
      18 novembre 2013 at 15:44

      Credimi è superlativo… devi assolutamente provarlo!
      Un bacione cara!

  • Reply
    Francesca P.
    18 novembre 2013 at 14:38

    Il tiramisù è tra i miei dolci preferiti da sempre, pur non bevendo il caffè di solito qui non riesco a resistere… 🙂 La versione con amaretti mi stuzzica perchè amo il tocco personalizzato nelle ricette… Matteo è capace di finirsi un pacchetto di biscotti in una sera… posso anticiparlo e metterli tutti nel dolce, prima del suo arrivo! 😀

    • Reply
      atuttopepe
      18 novembre 2013 at 15:54

      Bellissima idea Francesca, dolcetto con sorpresa!
      Un bacione cara e grazie per essere passata!

  • Reply
    Barbara G
    18 novembre 2013 at 14:44

    La necessità aguzza l'ingegno.. eh?!?! Guarda un po' che meraviglia è uscita dalla mancanza dei savoiardi? Deve essere di un buono… 🙂

    • Reply
      atuttopepe
      18 novembre 2013 at 15:55

      Veramente… per fortuna avevo tutti gli ingredienti, era troppa la voglia di dolce per rinunciarci!
      Un bacione!

  • Reply
    m4ry
    18 novembre 2013 at 15:56

    Bravissima Michela 🙂 Hai fatto bene..è una bellissima variante per un dolce tradizionale ed insostituibile come il tiramisù 🙂 Ti abbraccio e ti auguro una piacevolissima serata 🙂

    • Reply
      atuttopepe
      18 novembre 2013 at 16:11

      Grazie mille Mary, un bacione e buona serata!

  • Reply
    giochidizucchero
    18 novembre 2013 at 18:54

    Io da quando l'ho scoperto con gli amaretti lo faccio sempre cosi! Mi piace troppo!! Baci!

    • Reply
      atuttopepe
      19 novembre 2013 at 7:07

      Veramente buono cara! Un bacione

  • Reply
    Simona Roncaletti
    18 novembre 2013 at 19:05

    Micky dev'essere favoloso!!!!!!:) adoro l'aroma degli amaretti e questo tiramisu è geniale!!!! Bravissimaaaa!!!!:) un bacione cara!

    • Reply
      atuttopepe
      19 novembre 2013 at 7:08

      Di necessità virtù Simo!
      Un bacione cara e buona giornata!
      Michela

  • Reply
    Monsieur Tatin
    18 novembre 2013 at 19:33

    Ti diró la verità. Così servito in coppa secondo me deve essere ancora più buono con gli amaretti!!
    Baci Leo

    • Reply
      atuttopepe
      19 novembre 2013 at 7:08

      Grazie Leo, gentilissimo!!!
      Un abbraccio.

  • Reply
    consuelo tognetti
    18 novembre 2013 at 19:40

    Brava, brava, brava! Hai creato una variante di tiramisù davvero allettante!
    la zia consu

    • Reply
      atuttopepe
      19 novembre 2013 at 7:09

      Grazie Zia Consu, gentilissima!
      Un bacione!

  • Reply
    Flavia P
    18 novembre 2013 at 20:11

    il tiramisù non posso mangiarlo…ma questo lo divorerei a costo di star male!!! bellissimi gli abbinamenti biscotti+liquore+caffè!! mi piacciono tantissimo anche le foto…bravissima!!!

    • Reply
      atuttopepe
      19 novembre 2013 at 7:13

      Ma grazie Flavia!!! Le foto sono sempre il mio problema, non sono per niente brava, pertanto il tuo complimento mi fa enormemente piacere!
      Un bacione

  • Reply
    Francesca V
    19 novembre 2013 at 18:08

    Si certo, il Tiramisù classico è il migliore in assoluto…..ma io lo amo in tutte le versioni e mi piace provarne di nuove….con gli amaretti non l'ho mai fatto ma visto che mi piacciono molto non mi resta che provare la tua ricetta!Mooooolto invitante! 🙂
    A presto!

  • Reply
    Annalisa B
    20 novembre 2013 at 9:49

    Ma che bontà! Vuoi farmi svenire!!!
    Sereno giorno
    Annalisa

    • Reply
      atuttopepe
      21 novembre 2013 at 12:00

      Ma grazie Annalisa, un bacione!

  • Reply
    Marina
    20 novembre 2013 at 10:53

    Mi piacciono le ricette rivisitate e poi, la domenica mattina chi ha voglia di uscire per comprare i savoiardi!
    Sei troppo brava!!

    • Reply
      atuttopepe
      21 novembre 2013 at 12:01

      Troppo buona Marina!
      Un bacione

  • Reply
    Anonimo
    22 novembre 2013 at 19:30

    Che vergogna ti sto proprio trascurando,wow che spettacolo questa variante di tiramisù dev'essere buonissima.
    Te li ho resi tutti i tuoi contenitori vero?

    • Reply
      atuttopepe
      25 novembre 2013 at 9:56

      Si mi stai proprio trascurando chef Mario!…

  • Reply
    Paneperituoidenti.it
    1 dicembre 2013 at 14:19

    IDEA GRANDIOSA!!!
    Bacioni.

    Valeria

  • Reply
    Stefania Ciancio
    19 dicembre 2013 at 22:59

    Mio marito si è innamorato di questa ricetta ed ha preso l'impegno di realizzarla per il compleanno della nostra cuochina Chiara che ricorrerà tra qualche giorno.

    • Reply
      atuttopepe
      24 dicembre 2013 at 19:23

      Veramente? Ne sono veramente entusiasta! Un abbraccio e grazie per essere passata nel mio angolino!

    Leave a Reply

    CONSIGLIA Millefoglie di riso gamberetti e zucchine