Dolci

Plumcake al cioccolato bianco, vaniglia e lamponi… cambiamenti!

Per questo è importante lasciare che certe cose se ne vadano. Si distacchino. Gli uomini hanno bisogno di comprendere che nessuno sta giocando con carte truccate: a volte, si vince; a volte, si perde. Non aspettarti che riconoscano i tuoi sforzi, che scoprano il tuo genio, che capiscano il tuo amore. Bisogna chiudere i cieli. Non per orgoglio, per incapacità o superbia. Semplicemente perché quella determinata cosa esula ormai dalla tua vita. Chiudi la porta, cambia musica, rimuovi la polvere. Smetti di essere chi eri e trasformati in chi sei.

Lo Zahir, Paulo Coelho
 

 

Sono una persona molto sensibile, che tende ad aggrapparsi alle cose ed alle persone e questa cosa, mi fa soffrire, perché sono così ingenua da non accettare le delusioni e alcuni giorni fa, mi sono fermata a riflettere.
Il mio sorriso si è spento, pertanto, nel limite delle mie possibilità, cercherò di cambiare, provando a lasciare essere ciò che sono le cose e le persone, lasciando andare i vecchi ricordi e facendomene di nuovi, a credere di più in me stessa e nelle mie possibilità, e smettere di credere che tutto sia per sempre, ma di vivere i momenti.
 
Voglio tornare ad essere solare, come lo ero anni fa, VOGLIO e DEVO diventare la Michela che mi ero prefissata di essere.
 
In questa fase di cambiamento, voglio lasciarvi, con questo plumcake al cioccolato bianco e lamponi, cosi dolce e morbido, che migliora l’umore!

Ingredienti:

– 175 gr. di farina per dolci;
– 5 uova;
– 160 gr. di burro morbido;
– 100 gr. di zucchero a velo;
– 50 gr. di zucchero semolato;
– 150 gr. di lamponi;
– 80 gr. di cioccolato bianco;
– 1 bacca di vaniglia;
-16 grammi di lievito per dolci
– sale q.b.

Nella planetaria mettere il burro e montarlo con gli zuccheri, continuare a lavorarlo fino a che non sarà gonfio e chiaro.
Unire i tuorli, montare molto bene e unire i semini della bacca di vaniglia.
Unire la farina setacciata ed il lievito direttamente nel composto e continuare a lavorare l’impasto.
Montare a neve ferma gli albumi con un pizzico di sale.
A questo punto unire gli albumi montati a neve al composto di burro e farina, mescolando delicatamente con una spatola dal basso verso l’alto.
Unire il cioccolato a pezzettini.
Imburrare ed infarinare lo stampo da plumcake, o mettere la carta da forno, e riempiere a metà lo stampo. Distribuire metà dei lamponi e coprire con il restante impasto, terminare mettendo l’altra metà dei lamponi.
Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 40/45 minuti.

Non si trasforma la propria vita senza trasformare se stessi (Simone de Beauvoir)

You Might Also Like

40 Comments

  • Reply
    LisaG
    4 novembre 2013 at 10:32

    Tesoro, ogni delusione ci aiuta a crescere e diventere più forti. La vita è fatta di tante cose e persone belle ma nessuno può sapere quanto dureranno o resteranno. Bisogna cogliere l'attimo e goderlo fino in fondo. E con una fetta di questa splendida torta è tutto più dolce, non credi??!!
    Un bacione

    • Reply
      atuttopepe
      4 novembre 2013 at 13:30

      Grazie cara, sei sempre cosi carina… un bacione!

  • Reply
    Marina
    4 novembre 2013 at 12:28

    è il profumo che vorrei che si librasse in aria mentre leggo i miei amati libri…
    E quella tavoletta di cioccolato bianco? La divorerei all'istante.
    Mi piacciono molto le tue citazioni letterarie.
    Buon inizio di settimana!!

    • Reply
      atuttopepe
      4 novembre 2013 at 13:31

      Marina, te ne mando una fettina per merenda…. 😉
      Un bacio grande e buona settimana!
      Michela

  • Reply
    Simona Roncaletti
    4 novembre 2013 at 12:35

    E io mi sono innamorata del tuo plumcake!!!!!:) è fantastico Micky!!!!
    E bellissima la citazionecdi Simone de beauvoir:) un bacione!!!!

    • Reply
      atuttopepe
      4 novembre 2013 at 13:31

      Grazie Simo, un bacio grande grande!
      Miky

  • Reply
    Letizia Cicalese
    4 novembre 2013 at 12:52

    Il plumcake è strepitoso!
    Sono sicura che hai dentro di te tutta la forza e l'energia per ritrovare il tuo sorriso e per andare avanti con grinta.. per quanto in alcuni momenti sia assolutaente difficile.
    Ti abbraccio!

    • Reply
      atuttopepe
      4 novembre 2013 at 13:34

      Grazie cara, ci riuscirò sicuramente… me lo auguro!
      Un bacione a te e Ginevra!
      Buona settimana, Michela

  • Reply
    giochidizucchero
    4 novembre 2013 at 13:25

    Carissima, lo sai quanto bene ti auguro. Un abbraccio…

  • Reply
    consuelo tognetti
    4 novembre 2013 at 13:44

    La tua sensibilità ti aprirà le meravigliose porte del futuro che saranno solari e splendenti come il tuo animo…non rimpiangere il passato e vivi il presente con il sorriso. Le persone che ti vogliono bene ti seguiranno. Le delusioni fanno parte della vita e devono essere solo un'esperienza x fortificarci, ti capisco anch'io spesso sono stata ferita ma ci si rialza e si guarda avanti..
    Scusa x il poema ma questo argomento mi tocca nel profondo..complimenti anche x il cake, ero passata proprio x gustarmelo e poi mi sono persa nelle tue parole..sono incorreggibile 😛
    Un abbraccio
    la zia Consu

    • Reply
      atuttopepe
      5 novembre 2013 at 7:24

      Grazie zia Consu, sei veramente carina, ho voglia di sorridere…
      Un bacione e grazie!
      Michela

  • Reply
    Francesca P.
    4 novembre 2013 at 14:45

    Cara Michela, la sensibilità è un punto di forza…ci fa sentire tutto di più, ci fa vivere in modo intenso… certo, soffrendo anche di più, tutto ci tocca… e le delusioni fanno male, soprattutto se arrivano da persone a cui teniamo o credevamo amiche… ne so qualcosa… ma nonostante tutto la voglia di stupirsi e avere fiducia nel domani non cala… si tratta solo di avere gli occhi più aperti, di affinare l'istinto, di essere meno ingenui, quello sì, ma senza perdere la bellezza di emozionarsi…
    Sarà il tempo a dirci cosa e chi andava lasciato indietro, senza troppi rimpianti… c'è sempre qualcosa di nuovo e migliore dietro l'angolo…
    E adesso metto sul fuoco il bollitore, ho voglia di tè e del tuo dolce, che unisce vaniglia e lamponi, due mie passioni! 🙂

    • Reply
      atuttopepe
      5 novembre 2013 at 7:26

      Cara Francesca, ti ringrazio per le tue parole, hai ragione, devo guardare avanti con il sorriso….
      Sono contenta ti sia piaciuto il plumcake!
      Un abbraccio, Michela

  • Reply
    valentina riboldi
    4 novembre 2013 at 15:11

    Cara Michela,
    noi siamo coetanee ed anch'io in passato ho ricevuto diverse delusioni, assaporato la cattiveria della gente e chiuso molti rapporti….tutto queste mi hanno davvero rinforzata pur lasciando ferite che solo il tempo ha guarito.
    Nella mia piccola esperienza voglio consigliarti di non pensare al passato funesto e al passato quello allegro e felice ma cerca di ripartire da oggi essendo una nuova Michela…ti dico questo perchè spesso mi sono detta:" mi piacerebbe tornare indientro nel tempo a quando ero più leggera ed allegra" ma poi ho capito che non dovevo rimanere intrappolata nei ricordi del passato ma vivere giorno per giorno stupendomi ancora delle piccole cose che ti fanno ritrovare la serenità ed il sorriso 😀
    comunque vorrei tanto una fetta di questo plumcake è semplicemente delizioso ed adoro il cioccolato bianco credo che questa ricetta abbia portato un piccolo raggio di sole in una Milano uggiosa 🙂

    • Reply
      atuttopepe
      5 novembre 2013 at 7:28

      Valentina hai ragione… grazie per le tue parole….
      Qui da noi si gela, una buona tazza di tè con questo cake, risolleva la giornata!
      A presto, Michela

  • Reply
    Pippi
    4 novembre 2013 at 15:53

    un dolcetto davvero goloso..e che belle foto!!

  • Reply
    terry giannotta
    4 novembre 2013 at 15:55

    Purtroppo la vita è fatta anche di questo … delusioni, tristezza … l'importante è non perdere mai la stima per se stessi, tirare su la testa e andare avanti. Consoliamoci con questo buonissimo plumcake che è meglio. Brava

    • Reply
      atuttopepe
      5 novembre 2013 at 7:31

      Grazie Terry, per le tue parole!
      Un bacione, Michela

  • Reply
    Martina
    4 novembre 2013 at 17:04

    Cara Michela, purtroppo le delusioni ci sono e ci saranno, ma il fatto di riuscirle a superarle ci renderà più forti e delle persone migliori, in grado di sorridere alla vita a prescindere dalle difficoltà 🙂
    Il cioccolato bianco è un ottima maniera di coccolarsi un po', un abbraccio forte

    • Reply
      atuttopepe
      5 novembre 2013 at 7:33

      Grazie Martina, sorrido dopo il tuo commento!!
      Un bacione grande cara!

  • Reply
    Monsieur Tatin
    4 novembre 2013 at 19:51

    Lo mogliori si l'umore!
    E fatti forza: ognuno di noi puó lavorare per diventare la persona che desidera. Un abbraccio!

    • Reply
      atuttopepe
      5 novembre 2013 at 7:36

      Leo grazie, inizio a lavorare per me stessa dopo una fettina di questo plumcake!
      Buona giornata, Michela

  • Reply
    Anonimo
    4 novembre 2013 at 20:36

    Finalmente è arrivata l'ora del plumcake
    Io l'ho già assaggiato e posso dire che è veramente uno spettacolo.Brava miky!

    • Reply
      atuttopepe
      5 novembre 2013 at 7:36

      Grazie assaggiatore, non sarà mai buono come la "brioche alla crema"…. 🙂

  • Reply
    Anonimo
    4 novembre 2013 at 21:24

    Ciao Micky, ho tralasciato il tuo blog x qualche giorno e ti ritrovo amareggiata. Mi spiace, ricordati pero' che spesso dietro a momenti di difficoltà, si aprono nuove opportunità come quella di ritrovare se stessi. È non è cosa da poco.
    Ottima idea puntare sul cioccolato, il miglior antidepressivo del mondo!!!
    Ciao ti mando un abbraccio 🙂

    • Reply
      atuttopepe
      5 novembre 2013 at 12:12

      Non potrei vivere senza cioccolato… 🙂
      Un abbraccio, Michela

  • Reply
    Flavia P
    5 novembre 2013 at 6:44

    Non so quanto possa farti sentire bene, ma leggendo anche gli altri commenti, direi che i 30 anni sono proprio il giro di boa! Inutile dire che mi sento esattamente come te…a metà tra la voglia di tornare indietro a quella spensieratezza tanto desiderata e quella invece di andare avanti e ricominciare con una nuova vita! E' il bello di essere persone sensibili attente ad ogni singolo cambiamento…
    Ce la possiamo fare!!!
    un abbraccio

    • Reply
      atuttopepe
      8 novembre 2013 at 11:35

      Eccome se dobbiamo farcela cara Flavia!
      Un bacione

  • Reply
    Miss Mou
    5 novembre 2013 at 13:07

    Mamma mia che buono! Questo può sicuramente aiutare a ritrovarti. A volte abbiamo solo bisogno di sederci, star fermi e pensare.

    • Reply
      atuttopepe
      8 novembre 2013 at 11:36

      …e mangiare una fettina di plumcake! 🙂
      Un bacione Jessica!

  • Reply
    Annalisa B
    5 novembre 2013 at 19:52

    Squisito!!!
    Bacioni

  • Reply
    Lory B.
    6 novembre 2013 at 9:56

    Le delusioni sono sempre dietro l'angolo, ne so qualcosa, da quel che leggo poi… abbiamo lo stesso carattere.
    Coccoliamoci con una fettina di plumcake… ecco vedi è tornato il sorriso 🙂
    Un abbraccio cara, a presto!!!

    • Reply
      atuttopepe
      8 novembre 2013 at 11:37

      Comunque meglio essere sensibili… si apprezzano di più certe cose… come questo plumcake!
      Un bacione Lory!

  • Reply
    La cucina di Molly
    6 novembre 2013 at 16:50

    Ciao Michela ( ti chiami come mia figlia), ho letto i commenti precedenti e non posso che essere condividerli! Sono sicuramente più grande di te, e di delusioni ne ho avute fin troppe! Cerca di guardare al futuro con ottimismo, senza guardarti indietro e lascia che il tempo guarisca le tue delusioni! Sorridi alla vita mia cara, ecco incominci con assaporare questo delizioso plumcake, complimenti è molto goloso! Un abbraccio!

    • Reply
      atuttopepe
      8 novembre 2013 at 11:38

      Ma dai, tu figlia si chiama Michela? che bello… a me piace molto il mio nome…
      Un bacione e grazie per le tue parole!
      Un abbraccio, Michela

  • Reply
    dolcipensieri
    7 novembre 2013 at 13:02

    ciao
    anche io confeziono un plum cake similissimo al tuo, è favoloso! buono, profumato e molto appagante!!! buona giornata
    p.s.: vieni a fare un giretto da me, mi farebbe piacere!!!!

    • Reply
      atuttopepe
      8 novembre 2013 at 12:06

      Passo molto volentieri, un bacione!

    Leave a Reply

    CONSIGLIA Tartufo Bianco Gelato