Dolci

Biscotto gelato home made… e il benessere nella natura!

Domenica mattina sveglia alle 7… pantaloncini, maglietta, scarponcini e mi immergo nella natura della mia splendida Valle d’Aosta. Liberare la mente da qualsiasi pensiero, entrare in boschi incantati e silenziosi, scenari di straordinaria bellezza che permettono di ricaricarsi e rigenerarsi, sono una fresca ondata di benessere.

Pertanto al mio ritorno ho bisogno di una merenda da afferrare al volo dal freezer che sia fresca, dolce e appagante, perché no, un biscotto gelato home made.
Non potevo che scegliere come biscotto, le tegole, dolce tipico della mia splendida regione, con all’interno un cuore di gelato alla panna, estasi pura!
 
 

Per le tegole valdostane:

– 200 gr. di zucchero;
– 80 gr. di nocciole;
– 80 gr. di mandorle bianche;
– 60 gr. di burro;
– 60 gr. di farina bianca tipo 00;
– 1 bustina di vanillina;
– 4 albumi d’uovo;

Frullare, con il mixer, lo zucchero, le nocciole e le mandorle, aggiungere gli albumi, il burro a temperatura ambiente, la farina e la vanillina.
Quando l’impasto è pronto, stendere su una teglia, foderata di carta-forno, le tegole, dando loro la tipica forma a disco sottile. Far cuocere in forno a 180° per 7-10 minuti.

Per il gelato alla panna:

– 170 ml. di panna;
– 340 ml. di latte;
– 90 gr. di zucchero;

Scaldare 100 g di latte in modo che diventi caldo ma non bollente.
Mettere lo zucchero in una ciotola capiente e versarci sopra il latte caldo.
Mescolare velocemente con la frusta in modo da rompere i cristalli di zucchero. Aggiungere il latte rimanente e la panna, entrambi freddi di frigo, e frullare con un frullatore ad immersione o le fruste elettrice per circa un minuto. Il composto deve diventare gonfio e spumoso.
Mettere in frigorifero per una mezz’ora.
Trascorso questo tempo, frullare ancora per pochi secondi e versarlo subito nel cestello della gelatiera. Mantecare per circa 30 – 40 minuti.
Trasferire il gelato in una vaschetta e metterlo in congelatore per almeno mezz’ora.
Ora che è tutto pronto possiamo assemblare i gelati biscotto: prendere una tegola e intorno avvolgervi un foglio di acetato o, in alternativa, fare un doppio giro di carta forno. Riempire lo stampo creato con due cucchiai di gelato e lasciarlo rassodare in freezer per  mezz’ora. Quando sarà ben compatto, ponete sopra un altro biscotto e rimuovere il foglio intorno. Ecco pronto il biscotto gelato: servirli subito oppure riporli in freezer adagiati su un foglio di carta da forno.

 Buon lunedì e buona settimana!

You Might Also Like

25 Comments

  • Reply
    Anonimo
    26 agosto 2013 at 11:47

    Mmmmm che spettacolo sei veramente un mito,da provare sicuramente

    • Reply
      atuttopepe
      27 agosto 2013 at 12:07

      Grazie Chef Mario, sei comunque il migliore a fare i gelati!

  • Reply
    Ely
    26 agosto 2013 at 12:10

    Miki.. ti adoro. Un gelato con le tegole.. le adoro, come adoro la Valle.. mi manca tanto casa. Ti abbraccio immensamente e ti mando un bacio! <3

    • Reply
      atuttopepe
      27 agosto 2013 at 12:07

      Ely, grazie, sei speciale! Un abbraccio e un bacio!

  • Reply
    Francesca P.
    26 agosto 2013 at 13:18

    Gnam! Io adoro i biscotti-gelato… e posso mangiarne fino a svenire! 🙂
    Con una sola foto mi hai fatto arrivare forte tutta la forza pura della montagna… ricordo tante passeggiate e poi la sosta nei rifugi… :-)E che bella quella nuvola che si specchia…

    • Reply
      atuttopepe
      27 agosto 2013 at 12:10

      Francesca, da piccolina, mangiavo solo esclusivamente il cucciolone, potevo non provare a fare un biscotto-gelato?! Operazione riuscita!! Domenica quando sono arrivata in questo meraviglioso posto, mi sono sentita in paradiso! Un bacione, a presto!

  • Reply
    Valentina
    26 agosto 2013 at 20:02

    Eh si, siamo proprio in sintonia, tutte e due col biscotto gelato! 😀 I tuoi sono invitantissimi, complimenti, chissà che bontà! 🙂 Ti abbraccio forte, buona serata 🙂 :**

    • Reply
      atuttopepe
      27 agosto 2013 at 12:11

      Grazie mille Vale!!! Io tuoi sono meravigliosi!….. Complimenti! Un bacione, Michela

  • Reply
    Un ingegnere ai fornelli
    26 agosto 2013 at 21:40

    Che luogo incantevole, trasmette un gran senso di pace. Non sono da meno i tuoi biscotti, golosi e delicati allo stesso tempo 🙂
    Un bacio
    Letizia

    • Reply
      atuttopepe
      27 agosto 2013 at 12:12

      Grazie Letizia, sempre carinissima!
      Un abbraccio, Miky

  • Reply
    giochidizucchero
    27 agosto 2013 at 14:29

    Gnammmm…. adoro il biscotto gelato! Ma con le tegole ancora di piu'… bravissima cara. Un bacione

  • Reply
    Lara Bianchini
    27 agosto 2013 at 14:50

    Il biscotto geleto è un mito! Brava! E adesso che ti ho fatto i complimenti allungamene uno, è ora di merenda ;-D

    • Reply
      atuttopepe
      28 agosto 2013 at 8:22

      Prendi pure Lara… :-*
      A presto, Michela

  • Reply
    manu ela
    27 agosto 2013 at 16:17

    Che goduriosa meraviglia! Uh come te ne ruberei uno!!

  • Reply
    Paprika e Cacao
    27 agosto 2013 at 18:57

    Ricetta golosa! Passa da me a ritirare un premio che ti meriti tutto!
    http://angolodelleghiottonerie.blogspot.it/2013/08/un-altro-riconoscimento-blog-100.html
    Complimenti!
    Bacioni
    Lore

    • Reply
      atuttopepe
      28 agosto 2013 at 8:27

      Sei speciale e ti ringrazio molto per questo riconoscimento!
      Un abbraccio Lore!

  • Reply
    Francesca
    28 agosto 2013 at 7:10

    Ciao Michela sono arivata qui per caso. Il tuo blog è super carino e in cucina hai una fantasia eccezionale ^_^
    Mi sono unita ai tuoi fan se ti va passa da me ^_^
    http://thekitchennook.blogspot.it/

    • Reply
      atuttopepe
      28 agosto 2013 at 8:27

      Grazie Francesca, gentilissima, passo molto volentieri a trovarti, a presto allora, Michela

  • Reply
    Tommaso (Nonna Tommasina)
    30 agosto 2013 at 16:17

    Ciao!! Fai un salto da me, ti ho riservato un premio!! http://www.lericettedinonnatommasina.it/2013/08/very-inspiring-blogger-award.html
    Spero ti faccia piacere e…a presto!!! Tommaso 🙂

    • Reply
      atuttopepe
      2 settembre 2013 at 6:25

      Mi fa un immenso piacere!
      Grazie mille!
      Michela

  • Reply
    Elisa Sorriso
    1 settembre 2013 at 15:54

    ciao ti ho scoperta per caso e ne sono felice questa ricetta poi è golosissima
    ti seguo volentieri e se ti va vienimi a trovare sul mio blog spicchidelgusto

    • Reply
      atuttopepe
      2 settembre 2013 at 6:26

      Grazie Elisa, passo volentieri da te!
      A presto, Michela

  • Reply
    Un anno di A tutto pepe… Mini cheesecake all’amarena!
    20 marzo 2015 at 18:53

    […] Cheesecake senza cottura di Nigella Lawson. Ingredienti per 2 mini vasetti: – 63 gr. di tegole valdostane o biscotti Digestive) – 37,5 gr. di burro; – 150 gr. di formaggio spalmabile (io […]

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Millefoglie di riso gamberetti e zucchine